Workshop sui grandi vertebrati marini a Siena

Schermata 2013-06-04 alle 11.07.58

E’ con grande piacere che vogliamo condividere con tutta la comunità universitaria un interessantissimo evento che si svolgerà domani e dopodomani presso l’Accademia dei Fisiocritici (in Piazzetta Silvio Gigli, 2) a Siena. Anche se Greening USiena non vi prenderà parte in veste ufficiale, infatti, riteniamo fondamentale diffondere la conoscenza di una simile iniziativa, che dimostra come il nostro ateneo voglia porsi sempre più quale punto di riferimento del dibattito internazionale sui temi della sostenibilità, non solo a livello di policy ma anche sul piano della ricerca scientifica.

935847_272222932922955_36268714_nIl workshop, intitolato ‘Biology and Ecotoxicology of large marine vertebrates and seabirds: potential sentinels of good environmental status of marine environment, implications on European Marine Strategy Framework Directive’ e organizzato dal Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente e dal Dipartimento di Scienze della Vita dell’Università degli Studi di Siena (con la Prof.ssa Maria Cristina Fossi nel ruolo di chairwoman), vedrà la presenza di personalità internazionali del calibro di Giuseppe Notarbartolo di Sciara (Tethys Research Institute), Francois Galgani (IFREMER) e Michael Depledge (European Centre for Environment and Human Health, University of Exeter). Durante i due giorni di panels ed incontri, si alterneranno i contributi di ricercatori e studiosi provenienti da tutta l’Europa, che analizzeranno gli aspetti più propriamente scientifici della biologia ed ecotossicologia dei grandi vertebrati e uccelli marini, ma anche le questioni di policy e di implementazione delle misure di gestione e conservazione degli ambienti acquatici, con particolare riferimento al mar Mediterraneo.

Ci sembra inutile notare come, anche nell’ottica del coinvolgimento del nostro ateneo nel progetto MED SDSN e della prima conferenza di quel network (prevista per i giorni 3-5 Luglio presso la Certosa di Pontignano), che avrà proprio tra i suoi temi principali la salvaguardia del mare nostrum, questa manifestazione rappresenti uno degli appuntamenti più importanti e prestigiosi dell’anno.

Incoraggiamo pertanto tutti gli studenti a partecipare, registrandosi attraverso il sito ufficiale che trovate a questo indirizzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...